Chi siamo

Chi opera con successo nell’ICT affronta i cambiamenti continui indotti dall’evoluzione tecnologica e di mercato sviluppando capacità manageriali per fronteggiare crescenti complessità organizzative e operative.

AIEA, Associazione Italiana Information Systems Auditors, con i suoi 1000 iscritti, fin dal 1979 contribuisce a diffondere e consolidare in Italia cultura e competenze ICT in materia di assurance (audit e controlli IT), information risk, security, governance e cybersecurity.

Come capitolo di ISACA® (140.000 soci in oltre 200 capitoli nel mondo), AIEA supporta i propri Soci nel conseguimento delle certificazioni a valenza internazionale su queste aree di competenza (CISA, CRISC, CISM e CGEIT) a cui si stsnno affiancando altri ambiti come la Cybersecurity (CSX) e la privacy (CDPSE).

AIEA è fortemente impegnata nella diffusione del framework COBIT®, strumento leader per la governance e il management dell’ICT.

L’associazione è resa viva dal lavoro volontario dei Soci. AIEA offre agli iscritti in particolare opportunità di aggiornamento, formazione e networking  attraverso iniziative ad alto contenuto qualitativo.

Con l'nsorgere della pandemia, grazie a precedenti, avveduti investimenti in know how e tecnologia, AIEA ha mantenuto una produzine di eventi rilevante ed in linea con gli anni precedenti. Gli associati hanno avuto la possibilità di partecipare (virtualmente) gratuitamente al Convegno Nazionale Annuale e a 20 sessioni di studio, svolte prevalentemente a Milano, ma anche a Torino, Roma e Lugano, che illustrano, nell’arco di un pomeriggio, tendenze ed esperienze in materia di innovazione, compliance e tecnologie.

AIEA è per statuto non a fine di lucro. Siamo impegnati nel diffondere attraverso iniziative diversificate, le conoscenze e le competenze di cui i professionisti ICT hanno bisogno oggi e negli anni a venire. L’informatica è motore dell’innovazione e vogliamo diffondere la conoscenza di best practices di Governance e Controllo. Il nostro obiettivo è formare e informare i Soci, professionisti al lavoro per accrescere la sicurezza, l’affidabilità dei sistemi informativi e la fiducia in essi.